Blog de arte: noticias, entrevistas y artículos.

La nuova applicazione per Tablet e Smartphone del MAXXI di Roma appena sfornata!

Sono sempre di più i musei ed istituzioni culturali che saltano sul carro delle nuove tecnologie. Se poche settimane fa si dava la notizia che, dopo gli Uffizi, anche il museo di Palazzo Vecchio a Firenze sbarcava su GOOGLE ART PROJECT, ora il MAXXI presenta, in collaborazione con la Fondazione IBM Italia, la nuova applicazione per tablet e Smartphone (MAXXI App, disponibile per Apple ed Android).

Non ho potuto resistere alla curiosità e…già scaricata! La navigazione è molto chiara e semplice. Oltre le informazioni pratiche sulle visite, orari, mappa del museo, ecc. puoi anche trovare informazioni sulle mostre, gli eventi in corso oppure le collezioni d’arte ed architettura. A portata di “dito” anche le schede di alcune delle opere, sebbene sembra che l’obiettivo del museo sia quello di coprire la totalità delle opere in mostra. Per approfondire di più ci sono anche disponibili contenuti multimediali come interviste agli artisti.

Qualche inconveniente? L’unico rimpianto è che la versione Iphone ha una funzionalità in meno rispetto alla versione Android: la modalità di “tour automatico” dove il programma, dopo rilevare la posizione del visitatore, gli propone una selezione di opere presenti nell’area del museo in cui si trova. Altro? Il fatto che non sia ancora disponibile in altre lingue.

Comunque sia, ve la consiglio (e ve lo dico io che nemmeno vivo a Roma!)

Anuncios

Navegación en la entrada única

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

A %d blogueros les gusta esto: